· 

Il professore e il pazzo (2019)

🌕 🌕 🌕 🌕 🌑


IL PROFESSORE E IL PAZZO | RECENSIONE di ALESSANDRO PIN | DESTINAZIONE COSMO

Recensione

Il Professore, colto letterato, ma senza titoli accademici, entra nel gotha di Oxford per redigere il primo dizionario di lingua inglese. Il Pazzo, un medico dell’esercito perseguitato dai suoi dèmoni, è rinchiuso in sanatorio per essere sottoposto a cure psichiatriche. Due personaggi diversi dal diverso vissuto; accomunati, tuttavia, dalla passione verso l’arte della parola. L’erudito per diletto, mosso da grande passione, e il timorato di Dio, in cerca di redenzione e perdono della vedova della sua vittima, uniscono le forze per compiere l’impresa titanica di imbrigliare in un’unica monumentale opera nascita, vita e morte di tutte le parole inglesi, cogliendone ogni sfumatura etimologica e filologica.

 

Mel Gibson, in un’interpretazione controllata, atipica, ma credibile, e Sean Penn, che alterna al buio generato dalla pazzia fugaci spiragli di lucidità verso cui proietta con commozione il suo incredibile personaggio, si stagliano altissimi sulla scena e occupano la “piccola”, ma curatissima, messinscena con eleganza, suscitando forti emozioni.

 

Il professore e il pazzo narra la storia vera di un’amicizia che trascende le parole, ma anche una storia d’amore, di famiglia, di studio e dedizione per realizzare un’opera che va oltre la conoscenza, verso la realizzazione del destino di ogni uomo e ogni donna. Bellissimo nella sua delicatezza e dirompenza emotiva.

Alessandro Pin


Scheda

TITOLO ORIGINALE

The Professor and the Madman

PRODUZIONE

Nicolas Chartier, Gastón Pavlovich

REGIA

Farhad Safinia

SCENEGGIATURA

John Boorman, Todd Komarnicki, Farhad Safinia

SOGGETTO

Simon Winchester

CAST

Mel Gibson, Sean Penn, Natalie Dormer, Ioan Gruffudd, Jennifer Ehle, David O’Hara, Eddie Marsan, Laurence Fox, Jeremy Irvine, Steve Coogan, Stephen Dillane

COLONNA SONORA

Bear McCreary

FOTOGRAFIA

Kasper Tuxen

MONTAGGIO

John Gilbert, Dino Jonsäter

SCENOGRAFIA

Tom Conroy, Anca Rafan

COSTUMI

Eimer Ni Mhaoldomhnaigh


Scrivi commento

Commenti: 0