· 

Maleficent (2014)

🌕 🌕 🌑 🌑 🌑


MALEFICENT | RECENSIONE di ALESSANDRO PIN | DESTINAZIONE COSMO

Recensione

Assetata di vendetta per il tradimento del futuro re Stefano che la ingannò, portandole via le sue preziose ali di fata, Malefica si reca ai festeggiamenti per la nascita della principessa Aurora, scagliando la sua terribile maledizione.

 

Angelina Jolie è la strega Malefica che caricatura il personaggio originale, allontanandosi dallo storico contesto caratteriale che ha terrorizzato generazioni di bambini; rappresentata come una strega dal cuore tenero, sceglie di sorvegliare Aurora fino al giorno del suo sedicesimo compleanno, in cui, per la maledizione infertole, cade in un sonno profondo simile alla morte.

 

Linda Woolverton, sceneggiatrice de Il re leone, dimentica del capolavoro La bella addormentata nel bosco del 1959, fa prendere agli eventi una piega inaspettata. La narrazione è solare e luminosa, carica di speranza e redenzione, anziché crogiolata maleficamente nel dark. Il rapporto tra Malefica e Aurora, come fosse tra una madre e una figlia, e l’inutilità del ruolo del principe Filippo, snaturano completamente la storia. Anche gli altri personaggi subiscono una riscrittura, come le tre fatine che nulla combinano di buono; mostrate come macchiette pasticcione, anziché brillanti risolutrici, non sanno prendersi cura della giovane Aurora e neanche tenerla nascosta da Malefica e il fido corvo Fosco, mutaforma che prende sembianze umane, l’unico personaggio con del potenziale.

 

Maleficent mostra la crescita, la trasformazione e, purtroppo, l’involuzione di uno dei cattivi Disney più affascinanti, annullando la sua crudeltà. Il cattivo diventa così l’uomo che, accecato dal potere, inizia a dare la caccia alla fata per distruggerla. Deludente è anche l’assenza della trasformazione di Malefica nel gigantesco drago nero sputafuoco; un drago che avrebbe potuto avere una personalità sfaccettata come quella di Smaug, ma forse era chiedere troppo.

Alessandro Pin


Scheda

TITOLO ORIGINALE

Maleficent

PRODUZIONE

Joe Roth

REGIA

Robert Stromberg

SCENEGGIATURA

Linda Woolverton

SOGGETTO

Charles Perrault

CAST

Angelina Jolie, Elle Fanning, Sharlto Copley, Lesley Manville, Imelda Staunton, Juno Temple, Sam Riley, Brenton Thwaites, Kenneth Cranham, Sarah Flind, Hannah New

COLONNA SONORA

James Newton Howard

FOTOGRAFIA

Dean Semler

MONTAGGIO

Chris Lebenzon, Richard Pearson

SCENOGRAFIA

Dylan Cole, Gary Freeman, Lee Sandales

COSTUMI

Anna B. Sheppard


Scrivi commento

Commenti: 0